smarketing° smarketing: una rete di professionisti della comunicazione e dell'etica di impresa

le formiche nei teatri vuoti

show must go off - smarketing

No, la cultura non si arrende.

Centinaia di migliaia di poltroncine vuote ogni sera, nei teatri, nei cinema, nei locali. È un lutto doppio, per chi in scena non può lavorare e per quelli che vorrebbero applaudirli.
Tutti a casa davanti alla TV, a sentire le stesse stupidaggini del bar, ma pronunciate con più spocchia da ignoranti più presuntuosi e pagati meglio.

Serve cultura, altroché: adesso ancora più del solito.

Servono coscienza, organizzazione, altruismo, competenza, affiatamento, senso del noi. Sono la preziosa profilassi contro la lobotomia di regime.
Quindi serve disperatamente una buona comunicazione tra gli umani: abbiamo nuovi strumenti fantastici ma li usiamo come un ubriaco guiderebbe un elicottero.

Tre cosette da fare subito

Da fare esattamente adesso, in questa disoccupazione coatta.

  1. Facciamo sentire la nostra voce.
    Girano petizioni come questa. Ne gireranno altre. Siamo lavoratori come gli altri, meritiamo tutele, le rivendichiamo. Il virus al nostro settore costerà almeno 3 miliardi.
  2. Giriamo il telefonino e cominciamo a recitare, suonare, giocare… montiamo video brevi: due o tre minuti. Mostriamo il mestiere che abbiamo imparato, che funziona anche su un palcoscenico di pochi centimetri. E se siete anche voi tra quelli che dovevano essere a Fa’ La Cosa Giusta, metteteli qui.
    Non siete capaci? ottimo: è proprio adesso il momento di imparare.
  3. Come sta il vostro sito? come stanno le vostre newsletter? e i vostri canali social? Care compagnie teatrali, gruppi musicali, tecnici, programmatori; care scuole di musica, di danza, di arti drammatiche, cari animatori…  in troppi abbiamo tanto talento sul palcoscenico di legno e pochissimo su quello di elettroni.

Coraggio! niente depressione e sveglia presto: accendete il PC e cominciate a sistemare le cose.

Quando il coronavirus sarà passato e la gente avrà tanta voglia di uscire, vorranno conoscere in carne ed ossa quelli che hanno saputo dire qualcosa nell’agorà virtuale: qualcosa di bello, interessante, diverso. Sarete voi?

I nostri clienti–alleati nei teatri vuoti

Carrozzeria Orfeo, Servomuto Teatro e Mangiafuoco – Teatro Laboratorio sono le compagnie teatrali che abbiamo affiancato negli ultimi 2 anni.
Sono alcuni dei nostri clienti pesantemente colpiti dallo stato di emergenza. Gli altri lavorano più in generale in ambito culturale e sociale. Siamo vicini a tutti loro.

foto poltroncine rosse by Denise Jans: https://unsplash.com/@dmjdenise